Successo per l'Epic Ski Tour

Giornate molto movimentate tra val di Fassa e val di Fiemme per una manifestazione agli esordi assoluti e molto pubblicizzata in queste latitudini già a dicembre, prima del Natale. Una gara a dir poco entusiasmante, con autentici scenari da cartolina ed un cielo limpido, quella che ha segnato l'ultima giornata della prima edizione de «La Sportiva Epic Ski Tour», manifestazione di sci alpino che ha tenuto banco in questo fine settimana.
Dopo la notturna sul Cermis, la seconda tappa di Passo San Pellegrino e l'estenuante doppia salita al Sass Becè dell'appuntamento odierno, gli atleti non hanno potuto che inchinarsi allo strapotere del piemontese Damiano Lenzi, che ha calato un irresistibile tris vincendo a man bassa tutte e tre le gare. 
A portarsi a casa il primato in classifica generale femminile, invece, è stata l'atleta di casa Margit Zulian che ha firmato per prima, così, l’albo d’oro di un evento destinato a crescere rapidamente: è tutto per la ski alper fassana infatti il trono femminile della prima edizione di questo magnifico Tour.

Share